Pizzette Fritte Pomodoro E Bufala

Ingredienti per 4 persone

Farina 00 125 gFarina Manitoba 125 gLievito di birra fresco 5 gSale 3 cucchiainiZucchero 1 cucchiainoMozzarella di bufala 200 gPelati una scatolaParmigiano reggiano 20 gBasilico qualche fogliaAcqua q. b.Olio extra vergine di oliva, q. b.Oliodi semi di arachide, q. b.
In una terrina mettete 100 gr di farina, il lievito sbriciolato e acqua quanto basta ad ottenere una pastella densa: mescolate bene e coprite con una pellicola. Fate lievitare per 40 minuti. Trascorso il tempo aggiungete le restanti farine, lo zucchero, il sale e due cucchiai di olio amalgamando il tutto con acqua quanto basta a formare un panetto consistente e liscio. Lavoratelo su una spianatoia infarinata per qualche minuto, formate una palla, incidetevi sopra una x e mettetela a riposare al riparo da aria per circa 2 ore.Dividete l’impasto in 8 spicchi e con le mani, senza rilavorare troppo la pasta, formate 8 palline schiacciate: lasciatele lievitare ancora per circa tre quarti d’ora e nel mentre preparate la salsa. In un padellino antiaderente mettete abbondante olio extravergine di oliva, qualche foglia di basilico e i pelati: fate cuocete a fiamma media finché la salsa si sarà addensata. Salate.Cuocete le pizzette in abbondante olio di semi di arachide ben caldo (circa 170°) da ambo le parti, scolatele su carta assorbente, versatevi sopra generosa salsa di pomodoro, pezzetti di mozzarella di bufala e una spolverata di parmigiano reggiano.Servite calde o tiepide.



1.jpg

 

Autore www.atavolaconannalisa.it/ricetta/antipasti/pizza-fritta-con-bufala)


Pizzette Fritte Pomodoro E Bufalaultima modifica: 2013-02-28T00:55:18+00:00da petalinadiluce
Reposta per primo quest’articolo