Millefoglie con crema chantilly

3 fogli di pasta sfoglia già pronta Per la crema chantilly 250 gr. di latte intero 2 tuorli 80 gr. di zucchero 30 gr. di maizena 350 gr. panna da montare 3 cucchiai di liquore strega buccia di 1 limone Cuocere i 3 fogli di pasta sfoglia, le mettiamo in forno preriscaldato a 180 gradi per 15/20 minuti e la base della nostra torta è pronta. la crema chantilly. Laviamo e asciughiamo bene il limone, sbucciamolo facendo attenzione a tagliare solo la buccia evitando di tagliare la parte bianca. Mettiamo il latte a scaldare quasi a bollire in un pentolino, spegniamo il fuoco inseriamo dentro al pentolino con il latte mescoliamo e mettiamolo da parte. In un tegame amalgamiamo i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso, setacciamo la maizena e diluiamo con il latte, inseriamo dentro la buccia del limone, mescoliamo bene. Mettiamo il tegame sul fuoco portiamo ad ebollizione a fiamma dolce sempre mescolando finchè non raggiunge la consistenza desiderata. Ora che la crema è pronta, estraiamo la buccia del limone e versiamola in una terrina per farla raffreddare. Aggiungiamo i 3 cucchiai di liquore strega. Montiamo la panna, e la incorporiamo alla crema, amalgamando dall’alto verso il basso in modo da incorporare aria e non fare smontare la panna. In un vassoio, spalmiamo un velo di crema chantilly e adagiamoci sopra un sfoglia di pasta, con

l’aiuto di un cucchiaio mettiamo sopra uno strato di crema, aggiungiamo il secondo

foglio d pasta sfoglia, rimettiamo sopra la crema copriamo con l’ultimo pezzo di

pasta, decoriamo a a piacere con la restante crema.


1370350_743833328976448_21707488_n.jpg

Ricetta inviataci da Albertina Catalano

 


Millefoglie con crema chantillyultima modifica: 2013-10-01T15:58:43+00:00da petalinadiluce
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento