Fusilli con sugo di gamberi e zucchine

320 g di fusilli bucati corti

300 g di code di gamberi

2 zucchine

vino bianco

100 g di pomodorini ciliegia

1 spicchio d’aglio

10 g di finocchietto selvatico fresco

olio extravergine di oliva  

sale e pepe bianco  

1) Pulite i gamberi. Sgusciate i gamberi, aprendo delicatamente il carapace. Con uno stecchino di legno, eliminate il  filetto nero lungo il dorso. Lavate rapidamente i gamberi, asciugateli con carta assorbente da cucina e tagliate  ciascuno in 3 parti.  

2) Preparate le zucchine. Lavate le zucchine, asciugatele, eliminate le estremita e tagliatele a rondelle,  possibilmente dello stesso spessore.

3) Cuocete il sugo. Schiacciate e spellate lo spicchio d’aglio, lasciatelo rosolare in una padella con 5 cucchiai di  olio ed eliminatelo. Unite i  gamberi, cuoceteli a fiamma alta per 1 minuto scarso, regolate di sale, bagnateli con 1/2  bicchiere di vino bianco caldo, lasciatelo leggermente evaporare e sgocciolateli dal fondo di cottura con un mestolo  forato.  

4) Completate. Mettete nella padella con il fondo di cottura rimasto il finocchietto tritato, i pomodorini tagliati a meta e le zucchine, regolate di sale e cuocete le verdure per 3-4 minuti. Nel frattempo portate a ebollizione abbondante acqua, salatela, buttatevi la pasta e cuocetela al dente. Sgocciolatela, rovesciatela nella padella con il condimento, aggiungete i gamberi tenuti da parte e spadellate per qualche istante, in modo che la pasta risulti ben condita. Pepate e servite.


1.jpg

( Per visitare il sito autore ricette.donnamoderna.com/fusilli-con-sugo-di-gamberi-e-zucchine)

 


Fusilli con sugo di gamberi e zucchineultima modifica: 2013-03-12T17:31:17+01:00da petalinadiluce
Reposta per primo quest’articolo